Logo Comune di Caltanissetta
Comune di 
Caltanissetta
 

Biblioteca Comunale “Luciano Scarabelli”

Passeggiata virtuale all’interno della Biblioteca ‘Luciano Scarabelli’

La Biblioteca Scarabelli è la storica biblioteca nissena fondata nel 1862 ed ospitata nei locali dell’ex Convento dei Gesuiti.

La biblioteca, fondata su numerosi lasciti di collezioni di volumi, prende il nome dal filologo Luciano Scarabelli il quale operò negli anni con cospicue donazioni che si sommarono ai preziosi volumi requisiti per decreto ai vari ordini religiosi presenti sul territorio prima dell’unità d’Italia.

I personaggi che in epoche e per motivi diversi contribuirono in modo precipuo a rendere preziosa e culturalmente importante la biblioteca furono: il frate priore cappuccino Girolamo Maria al secolo Pietro Guadagno di Caltanissetta, il prefetto l’avv. Domenico Marco d’Ivrea, il prof. Luciano Scarabelli, piacentino, e il bibliotecario nisseno Calogero Manasia.

La biblioteca comunale vanta un importante patrimonio comprendente 142.166 volumi, riviste e 281 manoscritti (anno 2013). Possiede inoltre una collezione sopravvissuta di opere storiche costituenti il fondo antico, tra cui 11 incunaboli di argomenti filosofici e religiosi del 1476-1496, 2 pergamene e più di mille preziose cinquecentine.

In omaggio all’illuminata generosità dello Scarabelli, si volle dedicare a lui il nome della Biblioteca il 12 maggio 1882.


Contatti:

inona-phone+39 0934 21822 – 736

inona-phone+39 0934 21503

inona-mailbiblioteca@comune.caltanissetta.it

inona-time dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,15

inona-timenei pomeriggi di lunedì e giovedì dalle ore 15,30 alle ore 18,15

inona-homeCi troviamo in Corso Umberto I n° 88

 

 

Top