Logo Comune di Caltanissetta
Comune di 
Caltanissetta
 

IGP “Pesca di Delia”. Giovedì 18 luglio la riunione di pubblico accertamento del disciplinare

La riunione di pubblico accertamento del disciplinare di produzione si terrà giovedì 18 Luglio 2019, alle ore 17,00 presso l’Aula consiliare sita al 2° piano del Palazzo Municipale di Delia (CL), con sede in via Capitano Lo Porto, 1.

Il ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo a seguito della valutazione positiva della domanda di registrazione della IGP “Pesca di Delia”, ha convocato, d’intesa con la Regione Sicilia, la riunione di pubblico accertamento del disciplinare di produzione.

Scopo della riunione è permettere al Ministero di verificare la rispondenza della disciplina proposta ai metodi leali e costanti previsti dal Reg. UE n. 1151/2012 e dal D.M. 14 ottobre 2013.

La riunione sarà condotta da due funzionari del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Turismo. La riunione di pubblico accertamento si terrà giovedì 18 Luglio 2019, alle ore 17,00 presso l’Aula consiliare sita al 2° piano del Palazzo Municipale di Delia (CL), con sede in via Capitano Lo Porto, 1.

E’ compito dei funzionari del Ministero accertare la regolare convocazione della riunione e dare lettura del disciplinare di produzione, acquisendo le eventuali osservazioni ritenute recepibili in tale sede, nonché procedere alla verbalizzazione.

Ai partecipanti sarà consegnata copia del disciplinare di produzione proposto affinché possano intervenire in sede di riunione con la dovuta documentazione.

Ai partecipanti sarà consegnata copia del disciplinare di produzione proposto affinché possano intervenire in sede di riunione con la dovuta documentazione.

Si evidenzia che la zona di produzione della “Pesca di Delia” a IGP, di cui all’art. 3 del Disciplinare di produzione proposto, interessa i territori amministrativi dei Comuni di Serradifalco, Caltanissetta, Delia, Sommatino, Riesi, Mazzarino e Butera, in provincia di Caltanissetta, e i territori amministrativi dei Comuni di Canicattì, Naro, Castrofilippo, Ravanusa e Campobello di Licata, in provincia di Agrigento, pertanto questa Associazione richiedente, in ottemperanza alle diposizioni normative, comunitarie e nazionali, in vigore.

Il presidente dell’Associazione per la tutela della Pesca di Delia IGP, Salvatore Fontanazza, ha inviato a partecipare i Comuni di Serradifalco, Caltanissetta, Delia, Sommatino, Riesi, Mazzarino, Butera, Canicattì, Castrofilippo, Naro, Ravanusa, Campobello di Licata nonché le Organizzazioni professionali e di categoria, i produttori e gli operatori economici interessati.

Top